Corso preparazione
TFA sostegno

DM 95 del 12 febbraio 2020 TFA - sostegno I posti a disposizione sono in totale 19.585 fra scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I e II grado. Le prove di accesso si terranno nei giorni 2 e 3 del prossimo mese di aprile. I corsi dovranno concludersi entro il mese di maggio del 2021. Potranno accedere e frequentare i corsi anche tutti gli idonei, i vincitori di più procedure e chi ha sospeso la frequenza di precedenti percorsi. I requisiti per l'accesso sono:

  • Secondaria 1° e 2° grado

  • Abilitazione specifica per classe di concorso

  • laurea magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell’alta formazione artistica,musicale e coreutica, oppure titolo equipollente ed equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso + 24 CFU  nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche

  • Gli ITP potranno accedere con il diploma senza i 24 CFU

  • Scuola Infanzia e primaria

  • Laurea in Scienze della formazione primaria (titolo abilitante all’insegnamento – art. 6, Legge 169/2008)

  • Diploma Magistrale o Diploma di Liceo Socio-Psico-Pedagogico o Diploma sperimentale a indirizzo linguistico conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002 (DM 10 marzo 1997)

In cosa consiste il TFA sostegno

  • Il superamento delle varie prove, se collocati in posizione utile, darà diritto a frequentare il corso di specializzazione di sostegno,
  • Avrà durata di almeno 8 mesi e, una volta concluso, rilascia il diploma di specializzazione per le attività di sostegno
  • La frequenza del corso permetterà l’acquisizione di 60 CFU suddivisi in:
    • 36 cfu – insegnamenti disciplinari (M-PED/03, M-PED/01, M-PSI/04, IUS/09, MED/39)
    • 9 cfu – laboratori
    • 6 cfu – tirocinio diretto
    • 3 cfu – tirocinio indiretto
    • 3 cfu – tirocinio indiretto con le TIC
    • 3 cfu – prova finale
  • Tutto ciò, in termini di impegno orario, equivale:
    • 288 ore di lezione degli insegnamenti disciplinari
    • 180 ore di laboratorio
    • 225 ore di tirocinio indiretto e diretto
    • 75 ore di tirocinio indiretto con le TIC

MODALITA' DI SVOLGIMENTO DELLE PROVE

  • PROVA PRESELETTIVA
    • 60 quesiti con 5 opzioni di risposta
    • Almeno 20 quesiti su comprensione testo e competenze linguistiche
    • 0,5 punti per risposta esatta; 0 punti risposta errata o non data
  • PROVA SCRITTA
    • 21/30 punteggio minimo per superarla
  • PROVA ORALE
    • 21/30 punteggio minimo per superarla

ARGOMENTI DELLE PROVE

Gli argomenti oggetto delle prove di accesso ai corsi di specializzazione sostegno sono indicati dal D.M . 30-09-2011 che richiede, oltre alla capacità di argomentazione e al corretto uso della lingua, il possesso di competenze:

psico-pedagogiche e didattiche diversificate in funzione del grado di scuola;

su empatia e intelligenza emotiva;

su creatività e pensiero divergente;

organizzative e giuridiche correlate al regime di autonomia delle istituzioni scolastiche

Follow by Email
Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi