PROGRAMMA SECONDARIA
CONCORSO STRAORDINARIO

I corsi sono tenuti da dirigenti scolastici delle scuole di ogni ordine e grado   e da docenti esperti di pedagogia, metodologie didattiche, didattica digitale, coding  e legislazione scolastica

La nostra piattaforma, https://corsi.safconoscere.it, è basata su Moodle, ll sistema di e-learning oggi più completo, potente  ed  utilizzato dalle principali università  e enti di formazione al mondo. L’abbiamo personalizzata ed implementata soprattutto per renderla più facilmente utilizzabile anche in mobilità in modo da permettere agli iscritti di continuare ad esercitarsi, approfondire  e rivedere il contenuto delle lezioni in qualsiasi momento della giornata (h 24) da casa o anche in viaggio.

Sono previste circa 36 lezioni di 2 ore online in modalità sincrona 

Articolazione del programma

L’articolazione del programma che segue è orientativa e strutturata per area di contenuti.Gli argomenti trattati nelle singole aree e sviluppate in singole unità didattiche saranno  pubblicati più dettagliatamente quando sarà pubblicato il bando del concorso

ARTICOLAZIONE CORSO CONCORSO STRAORDINARIO

PROGRAMMA CORSO POSTI COMUNI

PROGRAMMA CORSO POSTI SOSTEGNO

  • Il Comportamentismo: caratteri generali e principali esponenti
  • Il Cognitivismo: caratteri generali e principali esponenti
  • Il Costruttivismo: caratteri generali e principali esponenti
  • Lo sviluppo psico-intellettivo  e i modelli di apprendimento
    • Jean  Piaget
    • Lev Semenovic Vygotskij
    • Erik Erikson
    • John Bowlby
  • Modelli e teorie psico-pedagogiche
    • Learning by doing
    • Mastery Learning
    • Problem solving e  scaffolding
    • L’istruzione programmata
    • I sette saperi di Edgar Morin e la sfida della complessità
  • La lezione frontale: vantaggi e svantaggi
  • L’apprendimento attivo
  • Peer education – Apprendimento tra pari
  • Cooperative learning – Apprendimento cooperativo
  • Collaborative learning – Apprendimento collaborativo
  • Confronto e differenze tra Apprendimento cooperativo e apprendimento collaborativo
  • La Flipped classroom
  • Gli Episodi di Apprendimento Situato (EAS)
  • Il modello di sviluppo dell’apprendimento esperenziale – Kolb
  • La teoria di Rita e Kenneth Dunn
  • Il modello VARK di Neil Fleming
  • Le cinque dimensioni del processo di apprendimento di Felder
  • I riferimenti legislativi
  • Il PNSD Piano Nazionale Didattica Digitale
  • La classe 2.0
  • Gli ambienti di apprendimento
  • Le piattaforme di e-learning
  • Gli strumenti hardware e software per la didattica digitale
  • Il processo di insegnamento-apprendimento con la didattica digitale
  • Didattica tradizionale e didattica digitale a confronto
  • Coding e sviluppo del pensiero computazionale
  • Il coding nella didattica e l’utilizzo nelle varie discipline
  • Le forme della comunicazione: verbale, paraverbale, non verbale
  • Lo stile comunicativo del docente
  • Modello comportamentale del docente e processo motivazionale degli alunni
  • Motivazione intrinseca e motivazione estrinseca
  • Bullismo e cyber bullismo
    • Tipologie di bullismo
    • La specificità del cyberbullismo e la legge 71 del 2017
    • Misure preventive e misure di contrasto al bullismo e al cyberbullismo
  • La legge 169/2008 e l’insegnamento di cittadinanza e costituzione

Esercitazionidi prove scritte

  • Il Comportamentismo: caratteri generali e principali esponenti
  • Il Cognitivismo: caratteri generali e principali esponenti
  • Il Costruttivismo: caratteri generali e principali esponenti
  • Lo sviluppo psico-intellettivo  e i modelli di apprendimento
    • Jean  Piaget
    • Lev Semenovic Vygotskij
    • Erik Erikson
    • John Bowlby
  • Modelli e teorie psico-pedagogiche
    • Learning by doing
    • Mastery Learning
    • Problem solving e  scaffolding
    • L’istruzione programmata
    • I sette saperi di Edgar Morin e la sfida della complessità
  • La lezione frontale: vantaggi e svantaggi
  • L’apprendimento attivo
  • Peer education – Apprendimento tra pari
  • Cooperative learning – Apprendimento cooperativo
  • Collaborative learning – Apprendimento collaborativo
  • Confronto e differenze tra Apprendimento cooperativo e apprendimento collaborativo
  • La Flipped classroom
  • Gli Episodi di Apprendimento Situato (EAS)
  • Il modello di sviluppo dell’apprendimento esperenziale – Kolb
  • La teoria di Rita e Kenneth Dunn
  • Il modello VARK di Neil Fleming
  • Le cinque dimensioni del processo di apprendimento di Felder
  • Autonomia e curricoli
    • Conoscenze, abilità e competenze
    • I criteri per le quote di autonomia
  • Il curricolo nella scuola dell’infanzia e del primo ciclo
  • Il curricolo nelle scuole secondarie
  • Il curricolo negli istituti tecnici e professionali
  • I riferimenti legislativi
  • Il PNSD Piano Nazionale Didattica Digitale
  • La classe 2.0
  • Gli ambienti di apprendimento
  • Le piattaforme di e-learning
  • Gli strumenti hardware e software per la didattica digitale
  • Il processo di insegnamento-apprendimento con la didattica digitale
  • Didattica tradizionale e didattica digitale a confronto
  • Coding e sviluppo del pensiero computazionale
  • Il coding nella didattica e l’utilizzo nelle varie discipline
  • Le forme della comunicazione: verbale, paraverbale, non verbale
  • Lo stile comunicativo del docente
  • Modello comportamentale del docente e processo motivazionale degli alunni
  • Motivazione intrinseca e motivazione estrinseca
  • Bullismo e cyber bullismo
    • Tipologie di bullismo
    • La specificità del cyberbullismo e la legge 71 del 2017
    • Misure preventive e misure di contrasto al bullismo e al cyberbullismo
  • La legge 169/2008 e l’insegnamento di cittadinanza e costituzione
  • Integrazione degli alunni disabili e riferimenti legislativi
  • Il modello ICIDH
  • La legge 104/1992
  • La classificazione ICF
  • La convenzione ONU per i diritti delle persone disabili
  • Le prove INVALSI per gli alunni disabili
  • Il d.lgs 66/2017
  • Le linee guida per la didattica degli alunni disabili
  • I Disturbi Specifici di Apprendimento DSA
    • Individuazione dei DSA e metodologie didattiche da adottare
  • I Bisogni Educativi Speciali BES
    • Individuazione e metodologie didattiche da adottare
  • I processi di integrazione degli alunni stranieri: Multiculturalità, pluralità e pluricultiralità
    • I riferimenti legislativi
    • Il plurilinguismo
  • La valorizzazione delle eccellenze: gli alunni superdotati
  • Evoluzione storica del sistema scolastico italiano e contesto europeo
  • Scuole statali e scuole paritarie
  • La legge 107/2015
  • Iscrizione e formazione delle classi
  • Gli ordinamenti della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione
  • Gli ordinamenti del secondo ciclo di istruzione
  • Gli ordinamenti degli istituti professionali, tecnici e licei
  • Autonomia scolastica e ruolo del dirigente
    • D. Lgs 165/2001
    • Legge 107/2015
  • Il Piano Triennale dell’Offerta Formativa PTOF nella legge 107/2015
  • L’organico dell’autonomia
  • Il sistema INVALSI e il sistema INDIRE
  • Il Rapporto di Autovalutazione RAV e il Piano di Miglioramento
  • Gli organi collegiali
  • Decreti delegati e stato giuridico degli insegnanti
  • L’orario di lavoro degli insegnanti nei vari gradi di istruzione
  • Potenziamento e organico dell’autonomia
  • Gli incarichi particolari
  • Le funzioni strumentali
  • Le responsabilità disciplinari
  • La valorizzazione del merito degli insegnanti secondo la legge 107/2015
  • L’ordinamento dello Stato
  • L’organizzazione e le funzioni del MIUR
  • Le autonomie territoriali
  • Gli atti amministrativi
  • Il rapporto di lavoro nella Pubblica Amministrazione
  • La contrattazione collettiva nella PA
  • Il D.Lgs 150/2009 e la riforma della contrattazione integrativa
  • La contrattazione integrativa d’istituto nel CCNL 2018
  • Il Fondo per il miglioramento dell’offerta formativa
  • Le attività retribuibile con il FIS Fondo Integrativo di Istituto
  • I diritti sindacali nella scuola

Esercitazione prove scritte

RSS
Follow by Email
TWITTER
Visit Us
Follow Me
Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi