fbpx
RSS – Precariato
  • Immissioni in ruolo da GPS sostegno prima fascia, la formula piace. Si potrà ripetere nel 2023, includendo anche il posto comune?

    Immissioni in ruolo docenti: l'anno scolastico 2022/23 è caratterizzato da una moltitudine di graduatorie e procedure di assunzione. Esse però non hanno garantito la copertura totale del contingente autorizzato dal MEF, lasciando scoperta quasi la metà dei posti. La situazione attuale e le prospettive. L'articolo Immissioni in ruolo da GPS sostegno prima fascia, la formula piace. Si potrà ripetere nel 2023, includendo anche il posto comune? sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie.

  • Sasso: “Serve un piano straordinario per stabilizzare i precari. Abbiamo bisogno di una scuola normale con degli insegnanti normali e più gratificati” [VIDEO]

    "Un primo dato positivo è che si sta parlando di scuola durante queste elezioni. Questa legislatura era partita con ottimi auspici. Sia Lega che M5S avevano iniziato a parlare di stabilizzazione del precariato per soli titoli. Poi siamo rimasti in pochi a parlare di stabilizzazione. Nel Governo Draghi alla fine, l'idea di stabilizzare chi insegna 10-15 o 20 anni attraverso un percorso abilitante speciale o un doppio canale di reclutamento è venuta meno". L'articolo Sasso: “Serve un piano straordinario per stabilizzare i precari. Abbiamo bisogno di una scuola normale con degli insegnanti normali e più gratificati” [VIDEO] sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie.

  • Docenti risarciti per troppi anni di precariato per perdita di chance, le somme non si tassano. Il Tar

    Non basta vincere un ricorso per ottenere le spettanze retributive dovute, spesso i lavoratori sono costretti per il tramite del proprio legale a dover continuare l'azione giudiziaria per ottenere il pagamento di quanto sancito dai giudici. Nella sentenza in commento si affronta tale questione oltre che l'aspetto della non tassazione di quanto percepito a livello di risarcimento danno. L'articolo Docenti risarciti per troppi anni di precariato per perdita di chance, le somme non si tassano. Il Tar sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie.

  • Tre anni di precariato senza possibilità di concorso a cattedra dà diritto al risarcimento danni. Si pronuncia la Corte di Cassazione

    Il docente di religione cattolica che abbia lavorato per oltre un triennio in forza di rapporti annuali a rinnovo automatico o comunque senza soluzione di continuità matura, dopo la terza annualità non accompagnata da indizione di concorso, il diritto al risarcimento del danno cd. eurounitario. L'inadempimento datoriale viene interrotto dalla successiva indizione del concorso, ma solo per il futuro e per le tre annualità successive. Invece, chi abbia lavorato con incarichi annuali di docenza a termine discontinui a causa di un'eccedenza rispetto al fabbisogno che non abbia consentito il rinnovo automatico previsto dalla contrattazione collettiva, matura parimenti il diritto al risarcimento del danno cd. eurounitario, se in concreto abbia lavorato per un periodo superiore a tre annualità, sulla base di incarichi non infrannuali. (Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, Sentenza 05 agosto 2022, n. 24393) L'articolo Tre anni di precariato senza possibilità di concorso a cattedra dà diritto al risarcimento danni. Si pronuncia la Corte di Cassazione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie.

  • Reclutamento docenti, “due anni universitari prima di scegliere di fare l’insegnante. Doppio canale per assumere i precari”. La ricetta di Azione [VIDEO]

    Il tema del precariato storico è stato al centro di una delle domande durante l'intervista alla responsabile Scuola di Azione, Laura Scalfi. L'articolo Reclutamento docenti, “due anni universitari prima di scegliere di fare l’insegnante. Doppio canale per assumere i precari”. La ricetta di Azione [VIDEO] sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie.

  • Supplenti ancora senza stipendio: Ministero al lavoro per risolvere criticità

    Nuovo confronto al Ministero dell'Istruzione tra rappresentanti ministeriali e forze sindacali in merito alle semplificazioni amministrative.  L'articolo Supplenti ancora senza stipendio: Ministero al lavoro per risolvere criticità sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie.

  • Docente entra in ruolo dopo anni di supplenze: il Tribunale gli restituisce 7mila euro, l’anzianità di servizio e lo stipendio maggiore

    Il tribunale di Vicenza ha assegnato oltre 7 mila euro, più la rivalutazione, gli interessi e la collocazione stipendiale su un “gradone” maggiore, ad un insegnante della scuola superiore entrato in ruolo nel 2020, dopo anni di supplenze. Il ricorrente, difeso dai legali Anief, "sin dall’anno 2006, è stato in più occasioni assunto con contratto a termine da parte del convenuto Ministero ed allo stesso non è stata riconosciuta la medesima progressione di carriera ed i medesimi diritti, anche di carattere retributivo, riconosciuti ai colleghi in ruolo" L'articolo Docente entra in ruolo dopo anni di supplenze: il Tribunale gli restituisce 7mila euro, l’anzianità di servizio e lo stipendio maggiore sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie.

  • ATA precari: oltre 66 mila nel 2020/21, 53mila sono donne. Numeri quasi raddoppiati con la pandemia. DATI per provincia

    Numeri sul precariato del personale ATA tragici: i dati resi pubblici dal ministero dell'Istruzione scattano una fotografia dell'andamento dei supplenti ATA dall'anno scolastico 2015/16 fino al 2020/21 per sesso e per provincia. Ciò che emerge è un quasi raddoppio dei precari dall'anno 2019/20 a quello successivo, complice probabilmente anche la pandemia con le assunzioni Covid, contratti di supplenza brevi fino al max termine delle lezioni L'articolo ATA precari: oltre 66 mila nel 2020/21, 53mila sono donne. Numeri quasi raddoppiati con la pandemia. DATI per provincia sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie.

  • Oltre 210mila docenti precari nella scuola, 163mila sono donne. Più al Nord che al Sud. Scarica i dati del Ministero per provincia e tipologia di posto

    I numeri del precariato nel mondo della scuola sono sempre più preoccupanti. In base ai dati ufficiali visionabili pubblicamente sul Portale Unico dei Dati della Scuola, si rileva che, nell'anno scolastico 2020-21, i precari rappresentino il 25%  L'articolo Oltre 210mila docenti precari nella scuola, 163mila sono donne. Più al Nord che al Sud. Scarica i dati del Ministero per provincia e tipologia di posto sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie.

  • Assenze per malattia supplenti temporanei: MODELLO risoluzione del contratto dopo 30 giorni

    Questo approfondimento intende chiarire gli aspetti cruciali di un tema molto delicato e ricorrente nella gestione del personale docente e ATA titolare di una supplenza breve e saltuaria. Come procedere nel caso di assenze per malattia del dipendente? Quali sono i limiti temporali del comporto? Come procedere nel caso di raggiungimento della quota massima di assenze riconosciute? L'articolo Assenze per malattia supplenti temporanei: MODELLO risoluzione del contratto dopo 30 giorni sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie.

TWITTER
Visit Us
Follow Me
Instagram